32.BI-MU - MACCHINE UTENSILI E 10 AREE DI INNOVAZIONE

Dal 14 al 17 ottobre 2020 a fieramilano Rho, andrà in scena la 32esima edizione di BI-MU, la più importante manifestazione che si tiene in Italia dedicata al mondo della macchina utensile e all’industria manifatturiera.

Forte dell’innovazione di cui le macchine utensili sono il principale propulsore in molteplici settori industriali, 32.BI-MU presenterà accanto alla più qualificata offerta di macchinari per la lavorazione del metallo, 10 aree di innovazione dedicate a quelle tecnologie che sono parte integrante della trasformazione tecnologica in atto nel settore manifatturiero.

FABBRICAFUTURA:
La digitalizzazione industriale rende macchinari e fabbriche sempre più intelligenti grazie all’interconnessione delle linee produttive.
FABBRICAFUTURA è l’area di BI-MU dedicata a ospitare sviluppatori di software e di tecnologie per la connettività, per la gestione e la sicurezza dei dati, affinché ogni momento produttivo sia sempre più efficiente.

ROBOT PLANET:
I dati dell’International Federation Robotics prevedono, tra il 2020 e il 2022, una crescita media annua del mercato mondiale dei robot industriali del 12% fino a raggiungere 590.000 nuove unità installate. Con ROBOT PLANET, area di innovazione patrocinata da SIRI e dedicata a robot, industriali e collaborativi, integratori e sistemi di automazione, BI-MU metterà in mostra il meglio della produzione internazionale del comparto.

BOX CONSULTING:
Lavorare a un linguaggio comune tra costruttori di macchinari e sviluppatori di tecnologie per la connettività, facilitare l’incontro tra domanda e offerta di Industria 4.0 anche attraverso servizi di leasing e factoring: è questo l’obiettivo di BOX CONSULTING. Divenuta terzo polo del manifatturiero, la consulenza, intesa nella sua accezione più ampia, è protagonista dello spazio interamente dedicato a servizi per il trasferimento della conoscenza, digitalizzazione, finanza, credito, certificazione, sempre più determinanti anche per delineare le nuove strategie aziendali in ottica green economy.

BI-MU STARTUPPER:
Un’area dedicata ai giovani innovatori e alle neo imprese impegnati nello sviluppo di prodotti e progetti legati al mondo dei sistemi di produzione e della lavorazione del metallo. Un’area pensata per trasformare BI-MU in un campo di confronto tra consolidati modelli industriali e nuove visioni di business con un focus particolare sulla open innovation all’interno dell’economia circolare.

BI-MU ADDITIVE:
Curato da AITA-ASSOCIAZIONE ITALIANA TECNOLOGIE ADDITIVE, BI-MU Additive si propone come spazio di incontro e confronto tra sviluppatori, produttori e clienti delle “macchine utensili del terzo tipo”, settore sempre più affermato per la ricerca di nuovi approcci per la manifattura 4.0, la manutenzione e lo sfruttamento dei materiali innovativi.

FOCUS MECCATRONICA:
Organizzata in collaborazione con AIdAM, Associazione Italiana di Automazione Meccatronica e IMGV, FOCUS MECCATRONICA nasce come area espositiva per ospitare le “soluzioni intelligenti” capaci di ottimizzare la gestione di macchine e processi industriali.

IL MONDO DEI TRATTAMENTI E DELLE FINITURE:
Area tematica patrocinata da Anver, Associazione Verniciatori Industriali, dedicata alla più qualificata offerta di macchine, impianti e sistemi per la finitura e il trattamento delle superfici: lavaggio, pulitura, sabbiatura, pallinatura, superfinitura, galvanica, metallizzazione, verniciatura, processi nanotecnologici e altri rivestimenti. Presenti nell’area anche macchine e impianti per trattamenti termici quali forni industriali, tempra e riscaldamento, sistemi per l’indurimento superficiale.

BI-MU LOGISTICS:
Con BI-MU Logistics, area realizzata in collaborazione con INTRALOGISTICA ITALIA, BI-MU presenta il settore della logistica, per sua natura contiguo e complementare alla macchina utensile, capace di supportare al meglio l’approvvigionamento e lo stoccaggio dei materiali, la gestione delle scorte, nonché la catalogazione sistematica e standardizzata dei prodotti all’interno della fabbrica.

SUB4TECH:
Spazio dedicato a subfornitura tecnica e alle lavorazioni conto terzi.Promossa da CIS-Comitato Interassociativo Subfornitura, SUB4TECH dal progetto alla realizzazione del pezzo lavorato, presenterà anche lavorazioni con e senza asportazione del truciolo, assemblaggio, trattamenti e semilavorati.

FLUID POWER & TRANSMISSION:
Area dedicata alle tecnologie per la trasmissione di potenza e l’automazione che ospita i produttori di organi di trasmissione e ingranaggi e i costruttori del settore oleoidraulico e pneumatico.

 

CANONE DI PARTECIPAZIONE E AGEVOLAZIONI PER ESPORRE

Alle iscrizioni che perverranno entro il 13 dicembre 2019, sarà riconosciuto uno sconto “early bird” pari all’8% calcolato sul canone di partecipazione, un ulteriore sconto del 20% sarà applicato, limitatamente sulla maggior superficie richiesta rispetto a quella assegnata nell’edizione 2018.

PER INFORMAZIONI:
Segreteria Organizzativa 32.BI-MU, c/o CEU – CENTRO ESPOSIZIONI UCIMU S.P.A., Viale Fulvio Testi 128 - 20092 Cinisello Balsamo MI.
Tel. +39 02 26 255 234/860
Email bimu.esp1@ucimu.it

CORSO DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE E ROBOTICA 2019

Un ringraziamento a coloro che hanno collaborato al "Corso automazione industriale e robotica 2019. Dalla realtà virtuale alla robotica reale": relatori, partecipanti, organizzatori.   Un ringraziamento particolare al team COMAU e KUKA per l'ospitalità.   E' possibile richiedere le presentazioni, compilando il modulo in allegato

ROBOT E AUTOMAZIONE: LE SFIDE PER L'INTEGRAZIONE

Oggi al convegno Robot e Automazione: le sfide per l’integrazione, presso la sede del Gruppo 24Ore, Arturo Baroncelli vice presidente SIRI e past president IFR insieme a Marco Bentivogli, segretario generale FIM - CISL e Paolo Rocco del Politecnico di Milano conversano sui numeri della robotica nella tavola rotonda di apertura dei lavori

ERW 2019 il 14-16 novembre, a Poznan, Polonia

Quest'anno "la settimana robotica europea ERW" si svolgerà presso il Centro conferenze dell'Università di Tecnologia di Poznan (Polonia) tra il 14 e il 16 novembre 2019.

 Nell'ambito del tema generale Robotics & AI Odyssey, l'evento ERW2019 Central a Poznan si concentrerà su temi quali il rafforzamento del ruolo delle donne nell'era digitale o la condivisione delle migliori pratiche per l'educazione alla robotica in Europa.

 Giovedì 14 novembre, la cerimonia ufficiale di apertura vedrà rappresentanti di governi europei, nazionali, regionali e locali che daranno il loro punto di vista sul futuro della robotica e dell'IA (questo è un evento su invito).

 Venerdì 15 novembre, dedicato alle visite di studenti e scuole, ospita laboratori su ragazze e donne in robotica, l'educazione STEM in Europa e attività per gli alunni. 

Sabato 16 novembre l'evento sarà aperto al pubblico proponendo concorsi e workshop.

Una mostra di robot accompagnerà l'evento nei tre giorni.

Maggiori informazioni